Image module
Descrizione
Il progetto ha interessato il risanamento dei canali CDV per acque miste presenti nel Ponte Ramogna e la sistemazione delle camere di partenza e di arrivo. Il manufatto si trova tra i Comuni di Locarno e Muralto ed è costituito da canali trapezoidali lunghi 13 m, che ospitano al loro interno diverse infrastrutture. Il canale A oggetto dell’intervento funge da normale deflusso mentre il canale B si attiva in tempo di pioggia. Entrambi i canali presentavano in corrispondenza dei giunti con il ponte un pessimo stato di conservazione ed il canale A aveva difetti anche sul rivestimento interno. L’oggetto di intervento si trova nella principale arteria di accesso alla Città di Locarno, su una strada a 3 corsie. La posizione dei canali e la necessità di mantenere il traffico in esercizio, ha imposto l’adozione di soluzioni atte a ridurre i tempi di esecuzione e garantire viabilità. È stato eseguito un rinnovo interno del canale A mediante un liner speciale ad indurimento tramite raggi UV e sono stati ripristinati i giunti alle estremità. Il risanamento del canale B ha interessato invece solo i giunti. Durante tutta la durata dei lavori è stato mantenuto il deflusso delle acque nei canali, deviandolo provvisoriamente per permettere l’esecuzione di tutti gli interventi previsti. La soletta della camera a monte è stata prefabbricata per garantire subito dopo la posa il transito sopra la stessa. La soletta a valle è stata eseguita in getto. Le coperture sono state realizzate con gatic.
Caratteristiche tecniche
Lunghezza tratta risanata: ca. 13 m. Lavori eseguiti sempre con traffico in esercizio. Rinnovo interno con Alphaliner 1800 H e aggiunta di perossido, spessore 12.1 mm e a sezione trapezoidale. Risanamento con liner eseguito di notte, mantenendo la viabilità mediante la gestione del traffico con personale di sicurezza. Giunti realizzati con Sikadur Combiflex SG-20M e resina Konodur Flexfit. Esecuzione dell’intervento mantenendo il deflusso (ridotto) all’interno dei canali e gestendo lo stesso mediante sbarramenti e deviazioni provvisorie. Riprofilatura fondo camera a monte con malta di cemento dopo rifacimento giunti. Soletta prefabbricata posata in opera di dimensioni massime ca. 4.60 m x 3.30 m e spessore 23cm. Posa di una trave metallica di supporto per la parte di soletta esistente mantenuta e per il collegamento con la nuova soletta. Posa soletta prefabbricata eseguita con intervento notturno mediante camion gru. Durata tot. lavori: ca. 4 settimane.
Committente
Consorzio depurazione acque del Verbano (CDV)
Progetto
Ponte Ramogna - Risanamento canali acque miste
Luogo
Comuni di Locarno e Muralto
Periodo
2021 -2022
Fasi SIA
32-33-41-51-52-53
Capo progetto
Renzo Brenni (dipl. scienze naturali ETHZ)
Persone chiave
Ing. Giorgio Clerici
Importo d'opera
ca. 250'000.-
Onorario
ca. 54'000.-