Image module
Descrizione
Progettazione dell’impianto di trattamento delle acque localizzato sul mappale 459 (Cairello), costituito da uno scaricatore di piena, una camera con sedimentatori lamellari (trattamento preliminare) con disoleatore, una vasca di ritenzione con pompaggio, ed infine un bacino di ritenzione filtrante (trattamento principale). Nel bacino filtrante, le acque vengono purificate passando attraverso due strati di suolo per poi essere raccolte da tubi di drenaggio e convogliate al collettore di raccolta. Il pozzetto di controllo posizionato alla fine dell’impianto potrà essere utilizzato per verificare l’efficacia del trattamento. Le acque depurate vengono poi immesse nel riale Barboi.
Caratteristiche tecniche
Almeno il 90% dell’acqua meteorica stradale deve essere trattata. Lo scaricatore di piena in testa all’impianto limita l’afflusso all’impianto di trattamento nel caso di superamento della portata di dimensionamento e per il caso di malfunzionamento dell’impianto di pretrattamento. Il disoleatore permette il recupero degli oli del normale traffico stradale fornendo una prima decantazione e trattenendo in parte i materiali galleggianti. Il filtro meccanico (sedimentazione lamellare) svolge il ruolo di trattamento preliminare. La vasca di ritenzione permette lo stoccaggio delle acque e fornisce il volume di ritenzione di liquidi in caso di incidente (bacino di avaria). La stazione di pompaggio, abbinata alla vasca di ritenzione, permette di convogliare le acque al bacino di ritenzione filtrante con un dosaggio regolare e ridotto. E’ previsto uno scarico d’emergenza nel caso di guasto alle pompe o interruzione di corrente. Il bacino di ritenzione filtrante trattiene le sostanze più fini trasportate nell’acqua stradale, segnatamente i metalli pesanti disciolti originati dal traffico automobilistico, e convoglia le acque drenate al ricettore.
Committente
Dipartimento del territorio Area Operativa del Sottoceneri
Progetto
Ruprecht Ingegneria SA
Luogo
Incrocio Suglio a Manno
Periodo
2011-2013 (realizzazione trattamento preliminare)
Fasi SIA
32, 33, 41, 51, 52, 53
Capo progetto
Ing. Danilo Andreetti
Persone chiave
Ing. Danilo Andreetti
Importo d'opera
CHF 600'000.-
Onorario
CHF 105'000.-